Il tradimento e altre poesie

0 out of 5

15,00

Michael D. Higgins

Traduzione: Enrico Terrinoni

ISBN: 9788861101074

Pagine: 186

 

Descrizione

Michael D. Higgins, presidente della Repubblica d’Irlanda, è un poeta. Il tradimento e altre poesie racconta di un rapporto creativo con la realtà e con la memoria, in cui Storia e ricordo si fondono in un quadro multifocale e coinvolgente, e la parola poetica si addensa in componimenti sobri e generosi di immagini e sensazioni, che evidenziano la congiunzione di vita politica e poetica con sincerità e limpidezza. Il testo iniziale, In principio…, composto da Higgins appositamente per l’edizione italiana, è un’onesta e commovente narrazione che delinea i contorni delle vicende e delle relazioni illuminate e intessute di volta in volta nei componimenti poetici.
Come afferma Giulio Giorello nell’intensa postfazione al testo: «Nella migliore tradizione dell’Irish Poetry […], meditazione privata e discorso pubblico, vita interiore e dimensione politica vanno insieme. Vale anche, in particolare, per questo presidente poeta che riesce a costruire un teatro ideale per i sentimenti più forti dell’esistenza e le passioni civili».

Avvenire

Higgins. Il poeta presidente

Per secoli il mondo occidentale si è battuto per raggiungere una forma compiuta di democrazia, ma adesso è condizionato dalla gestione tecnocratica di un singolo modello economico che è incapace di affrontare una gigantesca bolla speculativa, e che sta di fatto rendendo schiavo il mondo.

Senzazuccheroblog

Il tradimento

Un poeta a tutta prima così narrativo, così orientato sui contenuti da trasmettere lasciando in secondo piano le strutture formali («I just hope that the message gets through», ha detto una volta al suo traduttore Enrico Terrinoni) nonché, ciò che più conta, strenuo avversario di qualunque cedimento all’estetismo in poesia, nel momento in cui ha dato voce ai propri versi nella serata a lui dedicata ha rivelato invece qualcosa di sorprendente: una cadenza insospettata, un’intensità non enfatica che ha fatto breccia in tutti quelli che erano là ad assistere.
Clicca qui per continuare a leggere.

RSI

Il tradimento e altre poesie

Il percorso della casa editrice Del Vecchio continua con una nuova pubblicazione di poesia: Il tradimento e altre poesie è una recente pubblicazione che raccoglie i testi di un personaggio davvero particolare: Michael D. Higgins. Di questa breve antologia ci parlerà ora Daniele Bernardi.
Clicca qui per ascoltare il programma.

Senzazuccheroblog

Dark Memories

A cucire insieme i pezzi di questa memoria recuperata o immaginata è l’oscurità. Che copre, come un velo pietoso, le lacrime indesiderate e le gioie passate, insostenibili per gli affanni presenti. La prima immagine della madre è di donna seduta in una stanza buia, in una stanza “oscura”, traduce Terrinoni, per non perdere l’ovvio e vitale riferimento all’oscurità dei ricordi.
Clicca qui per leggere tutto l’articolo.

Ansa

La poesia può correggere la politica

“L’economia determina l’andamento della politica e la poesia può correggerlo. Dobbiamo riconoscere l’intersezione tra economia, ecologia, etica e cultura.”
Clicca qui per leggere tutto l’articolo.

il manifesto

La sfida dell’eguaglianza

Nel porci quest’obiettivo, ci viene anche richiesto, credo, di rivisitare la nostra concezione di quel che costituisce una vera Repubblica – una Repubblica che abbia a cuore la solidarietà, la comunità e lo spazio del pubblico; una Repubblica che riconosca nello Stato una responsabilità condivisa, e sappia anche intravedere il suo ruolo vitale nel realizzare il bene comune di tutti i suoi cittadini.
Clicca qui per leggere tutto l’articolo.

«La sua onestà nelle emozioni, che di volta in volta lo spinge verso il candore stilistico, una semplice, profonda decisione a dire cose difficili con un linguaggio limpido.»

Brendan Kennelly

«L’opera di Higgins è sempre una riflessione sul mondo, ma una riflessione unita a un invito all’azione»

Poetry International Web