La voce poetica di un uomo felice.

La voce poetica di un uomo felice.

Chronica Libri – Giulio Gasperini, 28 Aprile 2020

Uno straordinario regalo, quello che fa Del Vecchio Editore, pubblicando per la prima volta in Italia la raccolta del poeta cinese Hai ZiUn uomo felice, curata e tradotta da Francesco De Luca. È un’esperienza straordinaria precipitare nella poesia e nella lingua di uno dei maggiori poeti contemporanei cinesi, sconosciuto in Italia, dalla vita travagliata ma dalla materia poetica potente e concreta, come creta sotto le mani. Il viaggio in queste poesie è una sperimentazione sensoriale e linguistica nuova e stra-ordinaria. È un pellegrinaggio in una cultura remota e distante, un’immersione in una consapevolezza diversa della comunità e della natura, raccontata attraverso un’immaginario ai limiti del simbolismo e del surrealismo, pur legato strettamente alla realtà attraverso l’utilizzo di correlativi oggettivi che tanto richiamano la poesia di Thomas Stearns Eliot e di Eugenio Montale. Leggi di più.